About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

giovedì 26 dicembre 2013

Girelle di pane colorate




Queste girelle sono ormai un classico e si trovano ovunque nel web, ma io ne rivendico in qualche modo la paternità, anzi la maternità, perché ho iniziato a farle tantissimi anni fa e le ho pubblicate anche su uno dei miei libri nel lontano 1993, quando il pane lungo per tramezzini era ancora una novità sul mercato e non si trovava dappertutto.
Comunque la cosa importante è che sono velocissime e facilissime da fare, si possono farcire in mille modi, piacciono a tutti, sono belle da vedere e si possono preparare anche con 2-3 giorni di anticipo, quindi sono una vera e propria risorsa in certi casi!

Ingredienti:
una confezione di pane per tramezzini (quello a fette lunghe e senza crosta), burro, Philadelphia, salmone affumicato, prosciutto crudo, rucola, erba cipollina, oppure altri salumi e aromi a piacere.

Preparazione:
Se si usa il burro (che io trovo sia la soluzione migliore perché raffreddandosi “salda” i rotolini), lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente. Mescolare il burro, oppure il Philadelphia, con erba cipollina tagliuzzata o altre erbe e aromi a piacere.
Prendere una fetta di pane, posarla tra due fogli di pellicola trasparente e schiacciarla con il mattarello per fare uscire l’aria ed appiattirla per bene. Procedere allo stesso modo con le altre fette.
Spalmare su ogni fetta uno strato non troppo sottile di burro (diciamo 30 gr circa) o Philadelphia, poi coprire con fettine di salmone o di salumi. Se si vuole, si può aggiungere qualche foglia di rucola sopra.  Arrotolare strettamente la fetta di pane su stessa da un lato corto, formando un rotolino. Avvolgerlo ben stretto in pellicola e conservarlo in frigo per qualche ora o anche 2-3 giorni. Procedere allo stesso modo procedere con le altre fette.
Poco prima di servire, tagliare i rotoli a fettine con un coltello molto affilato e disporle leggermente accavallate su un piatto da portata.

Qualche idea per farcirle? Robiola, bresaola e rucola; burro mescolato a patè di olive, prosciutto cotto; burro, erba cipollina e prosciutto crudo; burro, buccia grattugiata di limone e salmone affumicato.


share Condividi su Facebook, Twitter, ecc. Print Friendly and PDF

4 commenti :

Paola P ha detto...

Adoro le girelle, come avrai visto ne ho messo alcuni tipi anche nel mio blog, bravissima!!! Ho intenzione di farle anche per l'ultimo dell'anno con qualche farcia nuova
Buon Santo Stefano

Mariachiara Martinelli ha detto...

Allora ti copierò qualche idea nuova! Ciao

Anonimo ha detto...

Ottima idea, da copiare alla prima occasione!
Carlotta

Mariachiara Martinelli ha detto...

Bene, vedrai come sono facili e come verranno spazzolate!

Posta un commento