About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

venerdì 10 gennaio 2014

Crostatine multicolor



Sfiziose e colorate, queste mini-quiche alle verdure sono un antipasto o stuzzichino per l'aperitivo e sono molto buone servite tiepide o a temperatura ambiente. Si possono realizzare con qualunque verdura ma la "particolarità" sta nel servirle tagliate a spicchi e ricomposte con spicchi di gusti diversi (come in foto ). Le verdure possono essere cotte in anticipo ed eventualmente congelate, questo può far comodo soprattutto se si preparano per un buffet.



Ingredienti per 6 crostatine:

un rotolo di pasta sfoglia da circa 250 gr, 2 uova piccole oppure 1 uovo + 1 tuorlo, 6 cucchiai di latte, 2 cucchiai di parmigiano, 1 scamorza o provola affumicata (non è proprio indispensabile ma ci sta molto bene), olio, sale, aromi a piacere, 4 o 6 diversi tipi di verdure (ad esempio: 1 zucchina, 1 carota, un piccolo porro, 3 cucchiai di piselli, 4-5 funghi champignon, mezzo peperone).


Preparazione:
Per prima cosa preparare i vari tipi di verdura e cuocerli separatamente in padella con poco olio, sale e aromi a piacere, secondo le vostre abitudini. Ad esempio io uso un po' d'aglio nei funghi e un pizzico di curry per insaporire le carote (stavolta avevo solo 4 verdure a disposizione: funghi, carote, zucchine e porri).
Srotolare la pasta sfoglia e ricavarne 6 dischi poco più grandi degli stampini (gli stampi devono avere un diametro di 10-12 cm.). Il 6° disco esce mettendo insieme i ritagli, così non restano avanzi di pasta!



Con i dischi ottenuti foderare gli stampini e bucare con la forchetta il fondo della pasta e ricoprirla con fettine di scamorza o provola affumicata.







Riempire ogni crostatina con una verdura diversa.


In una ciotola mescolare le uova con il latte, il parmigiano e un po' di sale e distribuire questo composto nelle crostatine, sopra alle verdure, lasciando poi riposare qualche minuto in modo che il composto di uova penetri nello strato di verdure.



Cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti o comunque finché la pasta sarà del giusto colore dorato.



Dividere ciascuna crostatina in 6 spicchi (io ho usato solo 4 tipi di verdura e quindi le ho divise in 4 spicchi) e ricomporle alternando spicchi di sapore diverso. 
Sono ottime sia calde (non bollenti) sia tiepide o a temperatura ambiente.





share Condividi su Facebook, Twitter, ecc. Print Friendly and PDF

6 commenti :

giusi_g ha detto...

Devono essere molto appetitose e anche di bella presentazione ... brava come sempre ... bacioni giusi_g

Mariachiara Martinelli ha detto...

Si cara, sono molto buone e fanno bella figura; e poi con una sola crostatina assaggi tanti sapori diversi oppure scegli solo le "fettine" che ti piacciono di più ;) Un bacio

Any ha detto...

Un idea bellissima, Mariachiara! Sono davvero sfiziose queste tortine e ti dirò la verità: dopo il taglio, li hai ricomposte in una maniera perfetta, guardando la prima foto sembrano sfornate così, a spicchi diversi!
Complimenti, anch'io trovo che la scamorza affumicata ci stia proprio bene!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ti ringrazio Any, in effetti le mini fettine sono bocconcini sfiziosi!

Vittoria De Leonibus ha detto...

Una presentazione meravigliosa e molto particolare....mi piace!!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Sono carine, vero?
Grazie Vittoria, a presto!

Posta un commento