About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

domenica 27 aprile 2014

Grissini cacio e pepe



Dopo i Grissini allo speck, ecco questi altri grissini fatti in casa: questa è una ricetta di Sara Papa, dal libro Pane, dolci e fantasia. Saporiti e leggermente piccantini, sono l’accompagnamento ideale per un bel tagliere di affettati misti, ma croccanti e stuzzicanti come sono si lasciano mangiare anche da soli!
Volendo un gusto meno forte consiglio di sostituire il pecorino con parmigiano oppure un misto dei due formaggi. Con le dosi indicate si ottengono 20-25 grissini.



Ingredienti:
300 gr di farina 1, mezza bustina di lievito madre disidratato, 30 gr di pecorino grattugiato, 160 gr di acqua, 40 gr di olio, un cucchiaino di sale, pepe in grani, un uovo per spennellare.

Preparazione:
Impastare la farina con il lievito, un cucchiaio di pecorino, il sale, l’acqua e l’olio. Lavorare energicamente, oppure con l’impastatrice fino ad avere una palla omogenea ed elastica. Metterla a lievitare in un recipiente coperto fino al raddoppio di volume.
Stendere l’impasto con le mani sulla spianatoia in un rettangolo dello spessore di un centimetro, spennellarlo con un po’ di uovo sbattuto e cospargere tutta la superficie con pepe macinato e con il pecorino rimasto.
Con un coltello affilato tagliare tante strisce larghe un centimetro e arrotolarle su se stesse.

Allineare i grissini sulla leccarda del forno coperta con carta forno, leggermente distanziati; coprirli e lasciarli lievitare per circa un’ora. Scaldare il forno a 200° e cuocervi i grissini per circa 20 minuti, finché saranno dorati. Lasciarli raffreddare dentro il forno con lo sportello socchiuso.



Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

6 commenti :

Daiana Molineris ha detto...

Parecchio sfiziosi i tuoi grissini cara!!!! :-))
Un bacione

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ti ringrazio, io li ho solo copiati da Sara Papa, ma sono venuti buonissimi!!
Un abbraccio, a presto!

Paola P ha detto...

Questi li voglio proprio provare....ho visto che all'A&O hanno il lievito madre, te li copio subito!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Bene Paola, è una ricetta di Sara Papa quindi è una garanzia!!
A presto!

carmencook ha detto...

Mi piacciono tantissimo i tuoi grissini!!!
Salvo subito la ricetta e li provo!!!
Un caro abbraccio e buona serata
Carmen

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie Carmen, anche a te un abbraccio grande!!

Posta un commento