About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

sabato 8 febbraio 2014

Pane facile e veloce



Questo è un pane tanto buono e tanto facile e veloce da fare: non richiede impasto ma solo di amalgamare gli ingredienti con una forchetta; la lievitazione dura solo circa un’ora e mezza. La ricetta non è mia, l’ho imparata dalla bravissima Claudia del blog “6manincucina”, che ringrazio per avermi insegnato una ricetta così “furba”! Io lo ho fatto tante volte, soprattutto quando ho ospiti e ho i tempi stretti, e tutti me ne chiedono la ricetta.
Quando è appena fatto è molto buono, ma se ne avanza, si può congelare e poi riportare alla originaria fragranza scaldando leggermente le fettine in una padella antiaderente senza grassi. Insomma è così buono e facile che se lo provate diventerà il vostro pane preferito!

Ingredienti:
500 gr di farina 00 oppure 400 gr di 00 + 100 gr di farina manitoba, mezzo cubetto di lievito di birra (12,5 gr), 370 gr di acqua tiepida, 1 cucchiaino di miele, 2 cucchiaini di sale fino, olio.

Preparazione:
Sciogliere il lievito in una parte dell’acqua insieme al miele. In una larga ciotola mescolare le farine con il lievito, il resto dell’acqua e il sale fino. Amalgamare con una forchetta, giusto il tempo sufficiente a mischiare tutto. Coprire la ciotola con pellicola oppure chiuderla dentro un sacchetto di nylon e metterla in un luogo tiepido (per esempio il forno con la lucina accesa) per circa un’ora e mezza.
Trascorso questo tempo, l’impasto sarà lievitato ma sempre molto molle: farlo scendere, staccandolo delicatamente con una spatola, su una grande teglia antiaderente appena unta d’olio, dividendolo in 3 filoncini distanziati tra loro, procedendo con delicatezza per non sgonfiarli.

Cuocerli in forno già caldo a 220° per circa mezz’ora: dovranno presentarsi ben dorati in superficie. Lasciarli completamente raffreddare su una griglia prima di tagliarli. Volendoli ancora più croccanti, lasciarli raffreddare dentro il forno con lo sportello aperto.



Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un piacere ... condividila!

14 commenti :

giusi_g ha detto...

sono pigra per il pane ho sempre paura di combinare pasticci ... ma questo lo voglio provare ....grazie per la ricetta ... buon fine settimana bacioni ... giusi_g

Mariachiara Martinelli ha detto...

Giusi, questa ricetta dà la soddisfazione del pane fatto in casa ma senza tanta fatica...provalo!!
Buon fine settimana anche a te, un bacio

6manincucina ha detto...

ahahahah Chiarèèèèèèèè........6manincucina!!!!
Il tuo pane è bellissimo, mi dà l'idea di essere leggerissimo!
Claudia

Mariachiara Martinelli ha detto...

Urca, che lapsus imperdonabile!!! Correggo subitissimamente!!
Quanto al pane...lo conosci molto bene!! ;)

6manincucina ha detto...

eh sì, quante volte l'ho fatto!Ora non mangiamo più pane e mi manca "l'impastamento!"

Mariachiara Martinelli ha detto...

Anch'io ormai faccio il pane solo quando ho ospiti, e in genere faccio la versione steccata ;)

Anonimo ha detto...

Stasera non avevo pane e l'ho preparato. ...eccezionale! !!!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Sono contenta che ti sia piaciuto. Hai visto quanto è facile?
Ciao!

Anonimo ha detto...

Chiaretta. ..l'anonimo sono io...baci dalla tua fan....paolinal

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ma ciao Paolina! Baci anche a te!

milicocinillas Sin Lactosa ha detto...

Me ha encantando tu pan dices que es Fácil y Veloz ..vale lo intentare un dia a ver que tal me sale !! me lo llevo y comparto asi si que se que no se me olvida !! un besete y gracias por la receta
Mila

Mariachiara Martinelli ha detto...

Muchas gracias querida Mila!!

Simona Rotondi ha detto...

che buono il pane!!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Hai ragione, e questo è particolarmente buono!!

Posta un commento