About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

lunedì 15 giugno 2015

Triangoli al salmone



I triangoli al salmone sono ravioli con un ripieno di patate, ricotta e salmone affumicato, conditi molto semplicemente con burro, salvia e altro salmone affumicato. Una buona alternativa ai soliti ravioli di magro.


Ingredienti per 4 persone:
Per la pasta: 2 uova, 100 gr di farina, 110 gr di semola rimacinata di grano duro, sale.
Per il ripieno: 150 gr di patate, 100 gr di ricotta, 70 gr di salmone affumicato, prezzemolo, sale.
Per il condimento: 60 gr di burro, 80 gr di salmone affumicato, salvia, Martini dry.

Preparazione:
Per prima cosa preparare il ripieno: lessare, pelare e schiacciare la patata; frullare il salmone con un po’ di ricotta e di prezzemolo, poi amalgamarlo con la patata e la restante ricotta. Regolare di sale il composto. Coprirlo e lasciarlo riposare mentre si prepara la pasta.
Impastare la farina e la semola con le uova e un pizzico di sale: lavorare energicamente la pasta finché diventerà omogenea ed elastica, quindi tirarla in sfoglie sottili con l’apposita macchinetta, arrivando fino all’ultimo buco della rotella che regola lo spessore.
Distribuire mucchietti di impasto allineati su ogni sfoglia, piegare la pasta e far uscire l’aria attorno al ripieno, poi con uno stampino triangolare o con la rotella dentata tagliare i ravioli a forma triangolare.
Rimpastare e tirare anche i ritagli in modo da sfruttare tutta la pasta.
Allineare i ravioli, man mano che sono pronti, su un vassoio spolverizzato di semola rimacinata.
Cuocerli poi in abbondante acqua bollente salata e intanto preparare il sugo.

In una padellina far soffriggere il burro con qualche foglia di salvia, aggiungere il salmone a pezzetti e una spruzzata di Martini, quindi con questo sugo condire i ravioli scolati.


Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

2 commenti :

giusi_g ha detto...

fantastici Chiara ... questi me li preparo .... da provare sicuramente ... buona settimana
giusi

Mariachiara Martinelli ha detto...

Giusi, so che dalle tue parti i tortelli o ravioli sono molto apprezzati e credo che vi piacerebbero anche questi ;)
Un abbraccio, carissima!

Posta un commento