About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

mercoledì 29 aprile 2015

Sale aromatico



Se come me amate molto le erbe aromatiche e le mettereste dappertutto, vi consiglio assolutamente di provare a fare questo delizioso sale aromatico: e non potrete più farne a meno! Io lo uso su qualsiasi pietanza, sostituisce egregiamente gli insaporitori per arrosti che si comprano e lo faccio con le erbe che coltivo sul mio terrazzo, quindi è senz’altro genuino. Quando lo preparo, tutta la casa profuma di erbe per giorni!
Lo faccio con il mio fido Bimby, che è molto potente nel tritare e lo riduce a una polvere fine e omogenea, in mancanza del Bimby va bene un qualsiasi buon robot che triti finemente.


Ingredienti:
100 gr di sale grosso, 40 gr di erbe fresche di ogni tipo (rosmarino, salvia, menta, basilico, timo, maggiorana, finocchietto, ecc.), semi di finocchio, mezzo spicchietto d’aglio, 2-3 bacche di ginepro, un chiodo di garofano, un pezzettino di scorza di limone (solo il giallo), 2-3 grani di pepe, origano secco.

Preparazione:
Lavare le erbe fresche, stenderle su degli strofinacci e lasciarle asciugare per qualche ora.
Mettere nel boccale del Bimby o nel robot le erbe fresche e tutti gli altri aromi, tritare alla massima velocità per circa mezzo minuto, poi aggiungere il sale grosso e tritare alla massima velocità ancora per 30 secondi o finché tutto sarà polverizzato. Con il Bimby si potrà completare l’opera con un paio di colpi di turbo.
Stendere il sale aromatico su dei piatti di porcellana o vetro (non metallo) in uno strato sottile, lasciandolo asciugare per una giornata. Almeno una volta girarlo con una palettina perché si asciughi uniformemente. Quando il sale avrà perso l’umidità delle erbe fresche chiuderlo in barattolini ermetici.

Se ben asciutto si conserva a lungo rimanendo molto profumato.


Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

2 commenti :

Giorgio Gualtieri ha detto...

Ciao Mariachiara,scopro solo oggi il tuo blog ..complimenti incontra i miei gusti!!! Sei precisa nelle ricette, originale e hai anche soluzioni con il Bimby !!
Ti chiedo il motivo di inserire sciroppo di glucosio nel gelato.Grazie

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ciao Gualtiero, grazie per l'apprezzamento.
Il glucosio nel gelato contribuisce a mantenere il gelato cremoso evitando che diventi duro come un mattone, rischio che spesso corrono i gelati casalinghi!
A presto, ciao

Posta un commento