About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

sabato 29 novembre 2014

Zucca al lardo e rosmarino



La zucca al lardo e rosmarino è un contorno di stagione, saporito e sfizioso, che accompagna bene piatti di carne arrosto. La preparazione è veloce e facilissima, quindi può essere un’idea in più per portare spesso in tavola questo sano ortaggio autunnale.


Ingredienti:
500 gr di zucca, 4 fettine di lardo, un rametto di rosmarino, uno spicchio d’aglio, olio, sale, pepe.

Preparazione:
In una padella scaldare 2-3 cucchiai d’olio con il rosmarino e un bello spicchio d’aglio e quando questo sarà imbiondito eliminare gli aromi. Intanto tagliare la zucca a cubetti e il lardo a striscioline.
Versare in padella le striscioline di lardo e lasciarlo leggermente sciogliere, versarvi la zucca e farla insaporire nel condimento per qualche istante, poi salarla, peparla, coprire col coperchio e cuocere a fuoco moderato per circa 10-15 minuti. Alla fine, per fare asciugare il sugo, scoperchiare la padella e alzare leggermente la fiamma.



Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

4 commenti :

Silvia Brisigotti ha detto...

Buonissima!! L'ho fatta recentemente con il bacon e la tua versione la farò alla prossima!! Ottima!! Buona Domenica!!

Paola P ha detto...

Questa ricetta mi riporta indietro negli anni, mia mamma mi preparava una cosa simile a quella che hai preparato tu

Mariachiara Martinelli ha detto...

Silvia, anche con il bacon è buonissima, poi nella mia famiglia siamo grandi consumatori di bacon!!
Un abbraccio

Mariachiara Martinelli ha detto...

Paola, la cucina delle mamme non si dimentica, è mitica, vero? ;)

Posta un commento