About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

domenica 10 agosto 2014

Tiramisù di pandistelle e nutella



Il tiramisù di pandistelle e nutella si vede molto spesso ultimamente in giro per il web: questa è la mia versione, estremamente golosa e goduriosa, anche facile e veloce da fare ma, ve lo dico subito, va fatto molto di rado per il numero esagerato di calorie che contiene, e appena leggerete l’elenco degli ingredienti ve ne renderete conto!!
  

Ingredienti:
Un pacco e mezzo di biscotti pan di stelle, 750 ml di panna fresca da montare, circa 500 gr di nutella, latte, cacao amaro.

Preparazione:
In una larga ciotola, prima tenuta per qualche ora in frigo, montare la panna con le fruste elettriche. Mettere il barattolo della nutella a bagnomaria e scaldarla leggermente in modo da renderla morbida.
Preparare un contenitore, meglio se rettangolare e di vetro; in una ciotolina bagnare i biscotti nel latte e farne uno strato nel contenitore preparato. Con pezzetti di biscotti coprire tutti i buchi tra un biscotto e l’altro in modo da creare uno strato uniforme.
Spalmare sui biscotti un terzo della panna, su questo colare con un cucchiaio un po’ di nutella in modo da farne uno strato uniforme e non troppo spesso; coprire di biscotti bagnati nel latte e ripetere gli strati per altre due volte, terminando con i biscotti bagnati nel latte. Coprire il contenitore con pellicola e metterlo in frigo per almeno 6-8 ore.
Al momento di servire il dolce spolverizzarlo di cacao amaro passato attraverso un colino.

Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

9 commenti :

giusi_g ha detto...

un delirio .....come si fa a non provarla ??? saspettiamo settembre ....al limite non mangio per una settimana ... perchè ci vorrà razione doppia .... le ferie ti ispirano eh''? BACIONI GRANDI

Mariachiara Martinelli ha detto...

Giusi, è veramente un peccato di gola, di quelli per le grandi occasioni!!
Un bacio grande anche a te

giusi_g ha detto...

ma quante nutella dev'essere ??? uno strato dev'essere complicato spalmarla sulla panna o no??? vedi come sono interessata ahahahah

Mariachiara Martinelli ha detto...

Giusi, la nutella complessivamente dev'essere 400-500 gr, a seconda di quanto la vuoi sentire. La devi leggermente scaldare a bagnomaria così diventa fluida e poi la fai colare da un cucchiaio!!

Antonella Miceli ha detto...

Che meraviglia Mariachiara!
Antonella

carmencook ha detto...

Mamma che meraviglia!!!
Bravissima Maria Chiara, assolutamente da assaggiare!!
Un caro abbraccio e buon Ferragosto
Carmen

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie Antonella e Carmen, siete gentilissime!
Un abbraccio!!

Frances Perella ha detto...

Mamma mia cosa non deve essere questo dolce!!!!!!!!!!
Alla prima occasione di festa e mi presento con una cosa simile sai che figurone che faccio? Sempre che mi riesca...
Grazie e complimentoni,
Francesca

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ti riuscirà sicuro, Francesca: è super facile!
Grazie dei complimenti, un abbraccio

Posta un commento