About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

giovedì 24 luglio 2014

Torta di pesche e ricotta



Oggi vi presento un dolce di stagione: una torta senza burro ma con tante pesche e la ricotta, quindi  non troppo calorica e dalla consistenza gradevolmente morbida.
Questo impasto si presta altrettanto bene per altri tipi di frutta, dalle prugne alle albicocche, pere, mele…


Ingredienti:
1 kg di pesche o altra frutta a piacere, 500 gr di ricotta, 250 gr di farina, 4 uova, 200 gr di zucchero, 1 limone, 1 bustina di lievito. Burro e farina per la tortiera.

Preparazione:
Sbucciare le pesche e tagliarle a pezzetti. Grattugiare la buccia del limone e spremere il succo di una metà di esso. Con il succo di limone bagnare le pesche.
In una ciotola montare i tuorli d’uovo con lo zucchero e quando sono spumosi aggiungere la scorza di limone e la ricotta: incorporarla sempre sbattendo con le fruste elettriche. Amalgamarvi poi la farina setacciata con il lievito, quindi gli albumi montati a neve, mescolando con delicatezza dall’alto verso il basso per non smontarli, e infine i pezzetti di pesche.
Imburrare e infarinare una tortiera oppure rivestirla di carta forno bagnata e strizzata, versarvi il composto e cuocere in forno a 180° per circa 35-40 minuti.


Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

8 commenti :

Chiara DAcunto ha detto...

Questa la copio anche sul mio quaderno degli appunti di cucina, da provare al più presto! Buona giornata!

Michela Sassi ha detto...

Golosissima questa torta, sappi che la copierò!!!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Chiara, Michela, copiate, copiate pure, ne sono felice!!
Un abbraccio

Anonimo ha detto...

OTTIMA! GRANDE SUCCESSO !!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Dani, sei tu? Sono contenta che vi sia piaciuta!!
Baci

Verbena ha detto...

Ho giusto comprato pesche e ricotta stamane, ma perchè le tue torte sono un trionfo e le mie sono spesso basse? Che lievito usi? ♥

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ciao Verbena, io di solito uso il lievito Pane degli Angeli, ma spesso cambio, uso anche quello del Lidl. Penso che se le torte rimangono basse possa dipendere dal forno, ma è solo un'ipotesi.
Se provi questa fammi sapere come ti è venuta ;)

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ah, dimenticavo: guarda che questa torta, in particolare, non è di quelle che crescono molto!

Posta un commento