About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

domenica 11 maggio 2014

Gelato al rum e uvetta



Il gelato al rum e uvetta è il più gettonato a casa mia, il preferito da tutti noi e in effetti è veramente squisito. E’ un gelato “vietato ai minori” perché il rum si sente parecchio, per questo conviene usarne una marca molto buona. Soprattutto se servito nelle coppette di biscotto (QUI la ricetta) costituisce un dessert elegante adatto per terminare con successo una cena con ospiti.
Come sempre, metto sia il procedimento con gelatiera sia quello manuale.


Ingredienti:
4 tuorli d’uovo, 250 ml di panna fresca liquida, 200 ml di latte intero, 100 gr di uvetta passa, un bicchierino abbondante di rum ambrato di ottima qualità, 80 gr di zucchero, un cucchiaio e mezzo di sciroppo di glucosio, mezza fialetta di aroma al rum, mezza fialetta di aroma alla vaniglia, qualche goccia di caramello (facoltativa).

Preparazione con la gelatiera:
La sera prima, lavare bene l’uvetta in acqua tiepida, scolarla, asciugarla e metterla in una ciotola; coprirla a filo con il rum, coprire la ciotola con pellicola e lasciarla macerare fino al giorno dopo.
Scaldare il latte; sbattere i tuorli con lo zucchero con una frustina, unirvi poco per volta il latte caldo e portare su fuoco basso: cuocere la crema sempre mescolando con un cucchiaio di legno finché si addenserà leggermente da velare il cucchiaio (attenzione però che non deve bollire).
Togliere dal fuoco, aggiungere il glucosio, la panna, gli aromi e il caramello. Lasciar raffreddare la miscela e metterla in frigo per qualche ora.
Avviare la gelatiera, unire alla miscela anche il rum di macerazione dell’uvetta e versarla nella macchina. Preparare il gelato secondo le istruzioni della propria macchina e 2-3 minuti prima che sia pronto unirvi l’uvetta.

Preparazione senza la gelatiera:
Procedere come indicato sopra fino alla cottura della crema di tuorli zucchero e latte: appena cotta, unire il glucosio e gli aromi e lasciarla raffreddare, poi tenerla in frigo per qualche ora.
Aggiungere alla crema il rum di macerazione dell’uvetta; montare densamente la panna e unirla delicatamente alla crema di tuorli insieme all’uvetta, versare il composto in un contenitore meglio se largo e basso e riporlo in freezer. Per le prime 2-3 ore, ogni mezz’ora estrarre il contenitore dal freezer e rimescolare il composto.


Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

4 commenti :

Daiana Molineris ha detto...

Favoloso....:P
Baci felice domenica cara

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie Daiana, e buona domenica anche a te!

Ricette sfogliate ha detto...

Che meravigliosa squisita freschezza!!! Complimenti!!! Al top come sempre!!! Un abbraccio!!!:-)

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie cara! E' veramente un gelato delizioso!!
Un abbraccio a te

Posta un commento