About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

martedì 15 aprile 2014

La crostomba!!!



La crostomba…sì lo so, è un nome un po’ strano e a qualcuno può suonare anche un po’ lugubre…ma glielo ho dato perché è un incrocio tra una crostata e una colomba e ormai è conosciuta con questo nome tra tutti quelli che l’hanno assaggiata!
Infatti ha la base di pasta frolla e sopra è ricoperta di glassa uguale a quella delle colombe, in mezzo invece è arricchita da un morbido strato di crema: è un dolce buonissimo che riscuote sempre tanto successo. Originale e semplice da preparare, è una proposta alternativa per il dolce di Pasqua, ma se la provate sono sicura che la rifarete anche in tante altre occasioni durante l’anno.
Se avete il Bimby prepararla sarà velocissimo, ma anche senza il Bimby è comunque un dolce poco impegnativo; come sempre, nella ricetta indico entrambi i procedimenti.

Un’ultima cosa da dire: si può fare anche senza crema, solo pasta frolla e glassa e viene buonissima anche così, però ovviamente con la crema è ancora più goduriosa!!



Ingredienti (per tortiera da 24 cm):
Per la frolla: 200 gr di farina, 120 gr di burro, 80 gr di zucchero, 2 tuorli, mezza bustina di lievito, scorza d'arancia grattugiata o qualche goccia di aroma all'arancia.
Per la glassa: 3 albumi, 100 gr di zucchero, 100 gr di nocciole tritate (o mandorle, ma con le nocciole è più saporita), alcune mandorle intere.
Per la crema, se la si vuole mettere:
1 uovo, 1 tuorlo, mezzo litro di latte intero, 50 gr di farina, 80 gr di zucchero, scorza d'arancia e di limone grattugiata.

Preparazione con il Bimby:
Prima di tutto preparare la crema seguendo il procedimento per la crema Bimby del Libro Base, cioè unendo tutti gli ingredienti nel boccale e azionando a 90°, vel. 3 per 12 minuti. Lasciarla raffreddare mescolandola spesso perché non si formi la pellicina.

Pulire il boccale e preparare la frolla: inserire prima il burro a pezzetti e la farina e impastare a vel. 5 per 8-10 secondi, fino ad ottenere un composto bricioloso.

Aggiungere i tuorli, lo zucchero, il lievito, la scorza o l'aroma d'arancia e azionare sempre a vel. 5 per altri 15 secondi.

Ottenuto un composto abbastanza compatto, toglierlo dal boccale e finire di compattarlo a mano, giusto pochi secondi per non riscaldare la pasta. Avvolgerla in pellicola e metterla a riposare in frigo per almeno mezz'ora.

Senza pulire il boccale, versarvi gli albumi con lo zucchero e le nocciole (o mandorle) tritate: 10 sec. vel. 5. Tenere da parte la glassa.

Riprendere la frolla, lavorarla un attimo a mano e poi stenderla in un cerchio sufficiente a foderare la tortiera e formare un piccolo bordino.
Se non si usa la crema, bucarla con una forchetta e stendervi sopra la glassa, poi infossarvi leggermente qualche mandorla intera.

Se si usa la crema, dopo aver steso la frolla nella tortiera cospargerla con un paio di amaretti o biscotti sbriciolati, versarvi sopra la crema (ne basterà la metà, il resto si potrà servire a parte).

Mettere la glassa in una sac a poche e coprire la crema (senza la sac a poche la glassa potrebbe mescolarsi con la crema). Infossare leggermente nella glassa qualche mandorla intera.

Cuocere a 180° per circa mezz'ora: la pasta dovrà dorarsi senza scurire troppo.
Lasciare completamente raffreddare prima di sformarla dallo stampo e servirla.
  
Preparazione senza il Bimby:
Prima di tutto preparare la crema, seguendo le indicazioni di QUESTA ricetta. Lasciarla raffreddare.
Per la frolla: intridere la farina con il burro freddo, sfregando con la punta delle dita fino ad ottenere un composto bricioloso. Unire gli altri ingredienti e lavorando il meno possibile per non scaldare la pasta compattare il tutto, formare un panetto e metterlo in frigo avvolto nella pellicola. Lasciarvelo almeno mezz’ora.
Preparare la glassa mescolando tutti gli ingredienti. Proseguire nella preparazione della torta come indicato nel procedimento con il Bimby.




Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

4 commenti :

giusi_g ha detto...

oh mamma mia ... dev'essere davvero un incanto ... da provare .... un abbraccio giusi_g

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ciao Giusi, è davvero buonissima, piace sempre a tutti!
Un bacione

Jessica Bianchi ha detto...

buonissima e molto originale!sei bravissima!baci

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie cara, è un dolce facile e buonissimo ;)
Baci

Posta un commento