About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

sabato 1 marzo 2014

Gelato ai marroni



Il segreto di questo squisito gelato sta nel scegliere un’ottima crema di marroni, che contenga cioè una percentuale di castagne non inferiore a quella dello zucchero. Perciò prima di sceglierla…occhio all’etichetta!
Se volete servirlo nei coppette di biscotto, QUI ne trovate la ricetta. Io poi lo guarnisco con QUESTE castagne sotto rum, ma vanno molto bene anche i marrons glacés.


Ingredienti:
350 gr di marmellata di castagne (crema di marroni) di buona qualità, 1 dl di panna fresca da montare, 1 dl di latte intero, 2 tuorli, 1 cucchiaio abbondante di sciroppo di glucosio, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di rum; marrons glacés per guarnire.

Preparazione con la gelatiera:
Sbattere i tuorli con lo zucchero, incorporarvi il latte e trasferire il composto in un pentolino; portare sul fuoco basso e cuocere mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno per alcuni minuti, finché la crema si addenserà leggermente fino a “velare” il cucchiaio. Bisogna fare attenzione che la crema non arrivi a bollire, altrimenti impazzisce.
Togliere la crema dal fuoco, amalgamarvi la marmellata di castagne, il glucosio, la panna liquida, il rum. Mettere la miscela in frigo per alcune ore o per una notte.
Trascorso questo tempo, versare nella gelatiera e preparare il gelato seguendo le istruzioni per la propria macchina. Al momento di servire il gelato, guarnirlo con dei marrons glacés interi o spezzettati.

Preparazione senza la gelatiera:
Dopo aver preparato e cotto la crema di tuorli zucchero e latte, unirvi la marmellata, il glucosio e il rum e lasciarla raffreddare. Montare la panna e aggiungerla al composto freddo. Trasferire il composto in un recipiente piuttosto largo e basso e metterlo in freezer per 30-45 minuti. Poi estrarlo dal freezer e rimescolarlo. Ripetere questa operazione per 3-4 volte sempre alternandola a passaggi in freezer di 30-45 minuti. Servire con i marrons glacés per guarnizione.


Print Friendly and PDF
Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo... condividila!
classifiche

2 commenti :

feher adrian ha detto...

Bellissimo articolo! L’ ho trovato molto interessante e ricco di contenuti innovativi. Ti ringrazio perciò dell’ impegno che dedichi a questo blog e per i tuoi contenuti.

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie a te Adrian per il tuo apprezzamento!

Posta un commento