About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

mercoledì 8 gennaio 2014

Marmellata di cipolle bianche



Questa squisita marmellata è adattissima per accompagnare formaggi come il pecorino, il parmigiano e altri.  Io ogni volta che faccio un happy hour servo sempre almeno un paio di formaggi con 2-3 marmellate fatte da me: quella di cipolle è sempre una delle più apprezzate. Oppure faccio dei crostini con scaglie di formaggi e un ciuffetto di marmellata: a quella di cipolle abbino di solito il pecorino sardo semi-stagionato o, quando la trovo, la ricotta affumicata.



Ingredienti:
500 gr di cipolle bianche, 1 mela grattugiata, 300 gr di zucchero, mezzo limone, 2 chiodi di garofano, 1 foglia di alloro, poco aceto bianco.

Preparazione:
Tagliare a fettine finissime le cipolle, metterle in una pentola larga di acciaio con tutti gli altri ingredienti tranne l'aceto.
Cuocere a fuoco basso finché il liquido evapora e la marmellata si addensa.
A fine cottura aggiungere poco aceto (circa 2 cucchiaini).

Invasare bollente in un vasetto sterilizzato, tappare e capovolgere fino al raffreddamento per creare il sottovuoto. 


share Condividi su Facebook, Twitter, ecc. Print Friendly and PDF

3 commenti :

Paola P ha detto...

Carissima Chiara, devo assolutamente preparare la tua marmellata alle cipolle bianche, amo servire come antipasto i formaggi con le marmellate o le vellutate, questa mi mancava......

giusi_g ha detto...

Ripeto il commento di Paola ...sono un appassionata di marmellate e lo sai ... ma questa non l'avevo mai sentita ... da provare assolutamente sei una fonte ineusaribile ... bacioni cara amica ... giusi_g

Mariachiara Martinelli ha detto...

Care Paola e Giusi, grazie! Vi assicuro che se la provate la adotterete perché è buonissima e con i formaggi ci va proprio a nozze ma sta bene per esempio anche con i lessi!

Posta un commento