About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

giovedì 30 gennaio 2014

Bocconcini al pepe verde



Questo è un piatto gustoso ma nello stesso tempo “anticrisi”: infatti ho utilizzato un taglio di carne molto umile, tra i più economici in assoluto, ma tenerissimo, magro e saporito, il cosciotto di tacchino.  In alcuni supermercati si può trovare il cosciotto già tagliato a spezzatino e confezionato, ma se non lo si trova così è facile prepararlo da sé.
Insomma una buona alternativa a carni più “nobili” e costose, alle quali non ha niente da invidiare per gusto e proprietà nutritive. Per la sua preparazione io vi suggerisco una ricetta piuttosto aromatica, caratterizzata dal pepe verde.


Ingredienti per 4 persone:
2 cosce di tacchino, 2 cucchiai di pepe verde, 2 bicchierini di grappa, olio, sale, uno scalogno.

Preparazione:
Togliere la pelle ai cosciotti e tagliare tutta la carne a dadi di circa 3-4 cm.
In una padella scaldare  4 cucchiai di olio con lo scalogno affettato sottile e quando questo inizierà a imbiondire versare nel tegame i bocconcini di carne e farli colorire su tutti i lati a fiamma piuttosto vivace. Spruzzare la carne con un bicchierino di grappa, aggiungere il pepe verde leggermente schiacciato con il batticarne e quando il distillato sarà sfumato abbassare la fiamma al minimo e coprire con il coperchio. Cuocere pianissimo per circa un’ora, controllando ogni tanto che il fondo di cottura non asciughi troppo: in questo caso aggiungere poca acqua calda, comunque alla fine il sughetto dovrà essere ristretto.

Salare la carne solo verso la fine della cottura. Un attimo prima di togliere dal fuoco, spruzzare con il secondo bicchierino di grappa, aspettare qualche secondo e poi togliere dal fuoco e servire.


Print Friendly and PDF

8 commenti :

giusi_g ha detto...

molto semplice la tua preparazione ... personalmente non mi piace il cosciotto di tacchino preferisco il petto .... ma dev'essere molto gradevole con questo sughetto ....lo tengo presente per qualcos'altro ... bacioni giusi_g ... aiuto sta nevicando in dieci minuti tutto imbiancato ....

Verbena ha detto...

Ho preso nota della tua ricetta, i secondi non mi riescono molto bene. Spero di imparare. Buona giornata

Any ha detto...

A me la carne di tacchino piace moltissimo, è una carne magra e saporita se cucinata bene. Di solito la coscia la cucino intera, ma mi piace molto anche così a bocconcini. Mi ricorderò la prossima volta.
Ricetta bellissima!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Giusi, la stessa ricetta puoi provare a farla con lo spezzatino di petto di tacchino ;)

Verbena, se segui ricette semplici come le mie vedrai che imparerai a fare anche i secondi!

Any, sono d'accordo con te sui pregi della carne di tacchino. Grazie e a presto!

Vittoria De Leonibus ha detto...

Ma che bontà questo piatto!!!
Semplice e di effetto...mi piace!!!!
Ciao
Vicky

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie Vicky, in effetti più semplice di così non si può, ma è davvero saporito!

Jessica Bianchi ha detto...

molto semplice e molto buono :)

Mariachiara Martinelli ha detto...

Grazie Jessica! Un bacio

Posta un commento