About my Blog

Benvenuti nel mio Blog! Le ricette e le informazioni che troverete in queste pagine sono il frutto di trent'anni di divertimento in cucina, di "esperimenti" e di tanta passione per il buon cibo. Giorno per giorno, se mi seguirete, vedrete il Blog crescere ed arricchirsi di sempre nuove idee ed informazioni utili. Saranno graditi i vostri commenti, le vostre domande e, perchè no, anche le vostre critiche! BUON APPETITO!

martedì 28 gennaio 2014

Bigoli con bombette al sugo



Da noi questo gustosissimo piatto è ormai  un classico del pranzo della domenica d’inverno, che realizziamo in collaborazione mio marito e io. Il sabato pomeriggio trafiliamo i bigoli con il torchio  del Kenwood Cooking Chef (QUI), prepariamo le bombette e poi la domenica mattina io faccio il sugo, che deve cuocere pianissimo e a lungo. Insomma un piatto che vuole i suoi tempi e che sa di abitudini di una volta, che profuma di buono la cucina e riscalda le domeniche invernali!

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di bigoli  (prossimamente la ricetta per farli in casa!), 20 bombette preparate con QUESTA ricetta  (ma senza avvolgerle nella pancetta), 700 gr di passata di pomodoro, olio, mezza cipolla, alloro, peperoncino, pecorino grattugiato, sale.

Preparazione:
Tritare finemente la cipolla, farla imbiondire con 6 cucchiai d’olio in un tegame possibilmente di coccio e quando sarà leggermente appassita aggiungere le bombette e farle insaporire rigirandole da tutti i lati. Appena le bombette saranno uniformemente colorite, aggiungere la passata di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua calda, una foglia di alloro e un peperoncino spezzettato (se si gradisce il piccante). Far prendere il bollore, poi trasferire sul fornello più piccolo e cuocere a fuoco minimo, col coperchio, per un paio d’ore. Verso metà cottura regolare di sale se necessario. Di tanto in tanto mescolare per evitare che il sugo si attacchi.

Nel frattempo cuocere i bigoli al dente, poi servirli conditi col sugo e le bombette, che saranno tenerissime, e del pecorino grattugiato.


share Condividi su Facebook, Twitter, ecc. Print Friendly and PDF

11 commenti :

giusi_g ha detto...

oh mammina ch spettacolo questo piatto ...... dovrò proprio accontentarmi di bigoli pronti .... però il sughetto non me lo toglie nessuno ... bacioni giusi_g

bella anche l'idea del deodorante ... in effetti broccoli o cavoli lasciano un odorino .......grazie ancora

Mariachiara Martinelli ha detto...

Solo alla vista della foto e al ricordo di quanto sono buoni ho i succhi gastrici impazziti!!
Grazie Giusi, un bacio

Jessica Bianchi ha detto...

buonissimi!!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Vero! Ciao bella!

Simona Rotondi ha detto...

Proverò domani a fare questo piatto così buono! spero mi riesca buono come lo fai tu! grazie!

Mariachiara Martinelli ha detto...

Verrà buonissimo, basterà cuocere piano piano il sugo con la carne!

Anonimo ha detto...

Lo sto cucinando Chiara e ti posso assicurare che tutta la casa profuma di buono.....

Anonimo ha detto...

Sono Paolina, la tua fan..in questa giornata di pioggia è bello cucinare un piatto così..sei forte!!!L'anonimo di prima ero io...

Mariachiara Martinelli ha detto...

Buongiorno Paolina, sono contenta che stai preparando la mia ricetta! Spero piaccia a tutti voi.
Buon appetito e buona domenica!!

Anonimo ha detto...

Ragazzi, questo piatto è strepitoso. Buonissimo. Ci vuole tempo a fare il sugo ma ne vale la pena. ..ricorda quei piatti di una volta... gustati in una trattoria abruzzese..con il fuoco del caminetto acceso. .e un buon bicchiere di vino rosso a completamento! Io consiglio il teroldego. Paolina

Mariachiara Martinelli ha detto...

Ciao Paolina, sono contenta che il piatto sia piaciuto e grazie per il consiglio sul vino, la prossima volta che li faccio prendo anch'io il Teroldego!
Baci

Posta un commento